#4 Gaito Simone

Andiamo ad analizzare, nel dettaglio, la stagione sportiva 2016/2017 dei nostri giocatori in ordine numerico e partiamo dal numero 4 Gaito Simone.

 

Una stagione vissuta da protagonista, condita dai gol segnati alle Aquile Azzurre in aggiunta alla pesante doppietta che ha portato i castellani avanti nella gara contro i Delfini Di Ylenia.

 

Il nostro Simone però non è un bomber di razza, ma è il classico attaccante generoso che si sacrifica per i compagni e che in difesa da le giuste "botte" agli avversari sfruttando così la sua stazza.

 

Quest'anno grazie alle nove presenze, ha superato quota 40 presenze con indosso la maglia giallonera, ormai è dura per mister Carducci fare a meno di lui nel quintetto titolare, in futuro continuando su questi livelli Gaito si toglierà sicuramente qualche sassolino dalle scarpe.

 

DAJE GAITONE!!!

 

            #5 Fenorasi Roberto

Oggi parliamo del numero 5, il nostro portiere Fenorasi Roberto.

 

La stagione di Bobbo è stata ottima sotto tutti i punti di vista, alla prima gara subito imbattuto contro i Lupi Toscani, alla seconda si è ripetuto contro le Aquile Azzurre, è stato battuto poi nella terza gara casalinga dal gol di Animali, bomber dei Delfini di Ylenia.

 

Le gare di ritorno, l’hanno visto autore di ottime parate sia in Toscana sia in terra genovese, dove in quest’ultima ha neutralizzato due tiri di capitan Galliano realizzando la sua terza gara da imbattuto.

 

Il portierone classe 60’, grazie alle sue presenze quest’anno ha segnato il suo Sessantaquattresimo gettone con la squadra castellana e siamo sicuri che l’anno prossimo supererà anche quota 70.

 

DAJE BOBBO FORZA LAZIO!!!

            #7 Montevecchi Luca

Oggi parliamo del numero 7 il capitano Montevecchi Luca.

 

Per il nostro Luca questa è stata un’annata di grandi responsabilità e sacrifici, per portare avanti la cosa che ama di più e cioè l’Albalonga, una realtà che ormai esiste da quattordici anni.

 

La sua caratteristica principale è stata l’umiltà aggiunta alla voglia di dare tutto per la maglia e per i compagni, rendendosi sempre disponibile in ogni zona del campo, grazie anche alla sua intensità agonistica.

 

La sua speranza più grande è che un giorno tutti questi sforzi, siano ripagati in qualcosa di grande per la sua Albalonga.

               #8 Diosi Lorenzo

Questa settimana è il turno del nostro numero 8 Lorenzo Diosi!!!

 

Lorenzo è stato l’ultimo ad arrivare in casa giallonera ed ha subito dimostrato di avere un grande fiuto del goal e una buona sfrontatezza nel possesso di palla, caratteristiche fondamentali per questo sport.

 

È stato autore di una stagione d’esordio fantastica, condita con il premio di miglior mazza delle fasi finali del campionato, anche grazie alle 21 reti stagionali.

Ha dimostrato di essere una promessa del nostro sport, ed ora è chiamato alla stagione della conferma e siamo certi che non ci deluderà.
 

            #9 De Rogatis Jacopo

Proseguiamo l'analisi dei nostri ragazzi con il numero 9, il portierone, Jacopo De Rogatis!!!

 

Un portiere di grande fisicità, che vanta settanta presenze in maglia giallonera, un ragazzo con una voglia pazzesca di non mollare mai a dimostrarlo è il fatto che è l’unico in Italia a guidare la carrozzina con il mento.

 

La sua è stata una stagione caratterizzata dalla scherzosa sfida con il compagno di reparto Fenorasi, non facendo mancare però il proprio fondamentale contributo.

 

Siamo sicuri che vorrà iniziare la nuova stagione come ha terminato questa e cioè con grinta e determinazione… Daje Jacopo!!!

        #11 Mastrostefano Diego

 

Proseguiamo l'analisi dei nostri ragazzi e parliamo del numero 11 Diego Mastrostefano!!!

 

Diego è un atleta dotato di grandi capacità agonistiche e di un ottimo spirito di sacrificio in mezzo al campo, grazie a queste caratteristiche si è conquistato l'onere e l’onore di indossare per la prima volta la fascia di capitano in una gara ufficiale.

 

Ormai è diventato una garanzia per la squadra castellana, infatti, vanta al momento ventiquattro presenze e tre centri in maglia giallonera impreziositi da un’ottima prestazione agli ultimi playoff.

 

Siamo certi che nella prossima stagione riuscirà a confermarsi su questi standard. Dajeeee Mastrooo!!!

              #12 Rezza Lorenzo

Oggi parliamo del numero 12, Rezza Lorenzo!!

 

La stagione di Lorenzo è stata un continuo sali-scendi a modo montagne russe, tante tante cose buone affiancate da errori che hanno destabilizzato il giudizio degli addetti ai lavori.

 

Per ritornare però sulla retta via, parliamo del suo grande miglioramento che l’ha portato a nove presenze stagionali, Record Personale, e a ben due gol, portandolo così a diciassette reti totali e quindi al quarto posto nella storia castellana, niente male!

 

Siamo sicuri che il buon Lorenzo, continuando su questo Leitmotiv possa nuovamente ritagliarsi ampi spazi in futuro sia in campo sia fuori anche grazie alla sua grande dote da motivatore, che in questi anni è servita a far rinascere dalle ceneri molti suoi compagni.

Daje Stecco vamos a ganar!!! 

          #13 Cantalini Gianluca

 

Ora è giunto il momento di parlare del nostro "ministro " della difesa, il numero tredici Gianluca Cantalini!!!

 

Gianluca è dotato di grandissima esperienza, infatti, vanta 106 gettoni con la maglia castellana cucita addosso.

 

Giocatore capace di fungere da equilibratore per la squadra, dando sicurezza in ambo le fasi, inoltre è uno dei soci fondatori della compagine laziale.

 

La sua stagione era iniziata molto bene, ma poi un brutto infortunio l'ha costretto ai box, facendone sentire la sua mancanza durante i playoff, siamo sicuri che il "canta" però tornerà più forte di prima.

           #30 Fortini Francesca

 

E per finire il nostro ultimo giudizio va all’unica ragazza presente in rosa la numero 30 Fortini Francesca!!!

 

Francesca ha una caratteristica fondamentale: il fiuto del goal, difatti scopriamo che, la media tra minutaggio e reti segnate con una ogni 11,37 è la più alta di tutta la compagine laziale.

 

La sua assenza, infatti, si è sentita durante le fasi finali visto che il team ha peccato di lucidità sotto porta, ma purtroppo problemi familiari l'hanno tenuta lontana dal parquet, siamo convinti però che quest'anno "fra" ci e si toglierà tante soddisfazioni.

Stampa Stampa | Mappa del sito
© ASD Albalonga Wheelchair Hockey- Via delle Mole 31 - 00041 Albano Laziale