Ultimo Articolo

Albalonga Wh Vs Vitersport Viterbo 3 a 3

Sabato 23 Febbraio l’Albalonga Wheelchair Hockey ha affrontato al Palacollodi i fortissimi Vitersport Viterbo (seconda forza del girone), nella quarta giornata del Campionato Italiano di Powerchair Hockey. 

 

I padroni di casa sono arrivati a questo incontro senza Fortini, ancora ai box, però avevano a disposizione il quintetto ormai consolidato, con il numero 5 Fenorasi in porta, difesa composta da Mastrostefano con l’11 e capitan Montevecchi con la maglia numero 7 e in attacco la coppia formata da Fierravanti con il 10 e Diosi con l’8. In panchina Raffa, De Rogatis e Rezza.

Per la squadra arrivata dalla Tuscia, E. Marotta tra i pali, davanti a lei capitan Pacchiarotti e Minella stick e in avanti Cesarei e bomber Kruezi con le mazze. In panchina Izzo, Marotta e Toma.

 

Partita che inizia con i castellani subito in possesso palla, mentre gli ospiti erano piazzati, come di consueto, a protezione della propria area, dopo 5 minuti di ricerca Fierravanti trova il pertugio giusto, aperto sapientemente dai due stick e serve Diosi che porta avanti i suoi.

Viterbo non ci sta e inizia finalmente ad attaccare a testa bassa, riuscendo a quattro secondi dalla fine del tempo, sfruttando l’unica disattenzione locale, a trovare il rigore dell’1 a 1.

 

Secondo tempo subito infiammato dal botta e risposta tra i due bomber prima Kruezi con un numero d’alta classe, scompare e riappare davanti a Fenorasi per freddarlo con un preciso dritto, poi Fierravanti con grande calma ristabilisce le distanze insaccando alle spalle di Marotta un gran rovescio.

 

Terzo tempo con i Gialloneri alla continua ricerca del nuovo vantaggio, che però non arriva nonostante un 90% di possesso palla durante questo quarto e quindi si procede velocemente verso l’ultima vibrante frazione.

Ultimo tempo che possiamo definire come una scazzottata tra due pugili sfiniti al centro del ring, infatti dopo azioni da una parte all’altra, prima a 3 minuti dal termine l’attacco Viterbese sigla il nuovo vantaggio, non passa neanche un minuto che con due ottimi blocchi laterali l’Albalonga riporta subito il risultato in parità.

 

Un 3 a 3 che soddisfa entrambe le squadre perché la Vitersport si porta a 10 punti in cinque gare e i castellani a 5 ma in 4 gare, sempre dietro ai Coco Loco Padova che stanno dominando il raggruppamento con 15 punti.

Il prossimo appuntamento per il team di Carducci sarà la difficilissima trasferta in terra siciliana contro i temibili Red Cobra Palermo, per tentare una nuova impresa contro capitan D’Aiuto e bomber Faletra.

1-2-3 Forza Albano.    

Stampa Stampa | Mappa del sito
© ASD Albalonga Wheelchair Hockey- Via delle Mole 31 - 00041 Albano Laziale